Ravenna, alcol e droga al volante. Due incidenti rilevati in 48 ore

Ravenna, alcol e droga al volante. Due incidenti rilevati in 48 ore

Ravenna, alcol e droga al volante. Due incidenti rilevati in 48 ore

RAVENNA - Gli agenti dell'ufficio infortunistica della Polizia Municipale negli ultimi due giorni hanno rilevato due incidenti stradali causati da guida in stato di ebbrezza e da uso di droghe. Uno dei due incidenti si è verificato in via Savini, all'intersezione con la rotonda Portogallo, e non ha comportato feriti. La dinamica ha visto come unico protagonista un ravennate di anni 76 alla guida di una Fiat Uno che, nell'impegnare la rotonda, ha perso il controllo del mezzo.

 

L'anziano ha terminato la corsa contro un palo della segnaletica stradale. Durante i rilievi gli agenti hanno accertato che l'uomo era visibilmente in stato di alterazione psico-fisica dovuta all'assunzione di sostanze alcoliche,  per essendosi rifiutato di sottoporsi all'accertamento del tasso con etilometro.

Il 76enne è stato indagato per guida in stato di ebbrezza e per essersi sottratto agli accertamenti con etilometro. Inoltre gli sono stati ritirati la patente di guida e l'auto di sua proprietà,  sottoposta a sequestro penale.

 

Il secondo incidente, anche questo senza feriti, ha avuto luogo la notte scorsa in Via Marabina. Coinvolto un ravennate di 29anni alla guida di una Golf, che ha perso il controllo del mezzo in una curva.  Gli agenti accorsi sul posto lo hanno accompagnato all'ospedale dove gli sono stati prelevati campioni di liquidi biologici risultati positivi a sostanze stupefacenti. Da qui sono scattati la denuncia all'autorità giudiziaria per il reato di guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti, il ritiro della patente di guida e il sequestro penale preventivo del veicolo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -