Ravenna: alla Notte Rosa per imparare l'arte del mosaico

Ravenna: alla Notte Rosa per imparare l'arte del mosaico

RAVENNA - Nell'ambito della notte rosa, il 5 luglio i laboratori mobili di mosaico in tour, attrezzato e organizzato per portare in tour veri e propri corsi di mosaico completi di insegnanti, artisti e tessere colorate tipiche di questa antica arte, saranno nelle piazze centrali di Lido Adriano e di Punta Marina (dalle 20 alle 22,30).


Una vera e propria "navetta del mosaico" sarà nelle piazze di Lido Adriano e Punta Marina per preparare la lezione di mosaico, per insegnare quella che rappresenta la tradizione artistica più importante della città di Ravenna, per portare l'arte ma anche il gioco nella notte roa.

Mosaico in tour al suo secondo anno ha ottenuto un grande successo di pubblico, i turisti si sono avvicinati numerosi all'originale iniziativa, il progetto ha registrato il "tutto esaurito" per l'estate 2008 nella sua dimensione di corso in spiaggia.

 

Le lezioni ai "neo-mosaicisti" raccolgono l'entusiasmo dei bambini ma anche degli adulti che scelgono così di passare dei momenti diversi dal solito e in compagnia dei figli.

 

Mosaico in tour, liberando l'insegnamento di questa abilità dai retaggi del luogo votato all'arte, può condurre le volontà espressive degli amanti della spiaggia al gusto del semplice confrontarsi con materia e colori.

 

Le piccole "tessere", il materiale utilizzato dal mosaicista, compongono paradossalmente le monumentali opere che hanno reso Ravenna famosa nel mondo. Dalle basi teoriche fino alla realizzazione delle opere il corso si divide in varie fasi: materiali d'uso sono gli stessi attrezzi dei mosaicisti e le paste vitree già preventivamente tagliate per ridurre parte del lavoro, le stesse paste che usavano gli antichi per i mosaici di Ravenna. I mosaici realizzati all'interno del corso rimarranno agli esecutori.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -