Ravenna: Ancisi in Europa fino al 2015

Ravenna: Ancisi in Europa fino al 2015

Lunedì prossimo, 25 gennaio, scadrà l'attuale mandato del Comitato delle Regioni, organo dell'Unione Europea rappresentativo delle regioni e degli enti locali d'Europa.

In previsione di ciò, il Consiglio dei Ministri Europei ha nominato, nella seduta del 22 dicembre scorso, svoltasi a Bruxelles, i componenti del Comitato per il successivo mandato, di durata quinquennale.

 

I nominativi, in base alle disposizioni del Trattato sul funzionamento dell'Unione Europea, sono stati selezionati, per ciascuna delegazione nazionale, dagli Stati membri tra i "titolari di un mandato elettorale nell'ambito di una collettività regionale o locale, o politicamente responsabili dinanzi ad un' assemblea eletta".

 

All'interno della delegazione italiana sono stati nominati tre amministratori pubblici residenti nella nostra regione Emilia-Romagna: Sonia Masini, presidente della Provincia di Reggio Emilia, Maria Giuseppina Muzzarelli, vice-presidente e assessore della Regione Emilia-Romagna, e Alvaro Ancisi, consigliere comunale di Ravenna.

 

Con questa nomina, Ancisi è stato designato, per il terzo mandato consecutivo, a rappresentare l'Italia, e in particolare i comuni italiani, nell'importante consesso europeo del Comitato delle Regioni. A questo, peraltro, con l'entrata in vigore del nuovo Trattato di Lisbona, sono state riconosciute maggiori competenze in materia di tutela del ruolo e degli interessi legittimi degli enti regionali e locali nei confronti della produzione legislativa dell'Unione Europea, con la facoltà anche di ricorrere alla Corte di Giustizia nel caso non siano rispettati.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -