Ravenna, ancora controlli per contrastare la presenza di parcheggiatori abusivi

Ravenna, ancora controlli per contrastare la presenza di parcheggiatori abusivi

Ravenna, ancora controlli per contrastare la presenza di parcheggiatori abusivi

RAVENNA - Continuano i controlli degli agenti della Questura e della Polizia municipale ha effettuato controlli tesi a disincentivare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi nelle piazze e al contrasto dell'accattonaggio. Sabato le forze dell'ordine hanno perlustrato piazza Kennedy, non escludendo comunque le altre piazze cittadine, come ad esempio largo Firenze, piazza Baracca, piazzale Nenni e piazzale del Commercio. In piazza Kennedy è stato identificato un 18enne senegalese.

 

Il giovane, in regola con i documenti, si trovava con altre persone extracomunitarie che si sono date alla fuga in piazza Baracca. In piazzale del Commercio ad un italiano di 58 anni è stato multato di 150 euro perché sorpreso mentre era intento a chiedere denaro ai frequentatori del mercato.

 

Sempre in piazzale del Commercio è stato fermato un cittadino senegalese di 28 anni, sprovvisto di documenti e di permesso di soggiorno. L'uomo è stato tratto in arresto per inottemperanza all'ordine del Questore di lasciare il territorio italiano, notificato nel 2009. Condotto, per rito direttissimo, in Tribunale, è stato convalidato l'arresto e fissata l'udienza nel mese di novembre. L'uomo è stato accompagnato in Questura e messo a disposizione dell'ufficio immigrazione per gli accertamenti di rito.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -