RAVENNA - Ancora una lite tra tunisini con coltello, indaga la Polizia

RAVENNA - Ancora una lite tra tunisini con coltello, indaga la Polizia

RAVENNA - Gli agenti del Commissariato di Polizia di Ravenna sono impegnati nella ricerca di un tunisino protagonista di una violenta lite con un connazionale 25enne originata per futili motivi domenica notte fuori la discoteca ''Kojak'' a Porto Fuori.

I due, dopo aver avuto un violento diverbio, sono passati alle mani. Uno di questi, poi, ha estratto un coltello colpendo il rivale all'addome. Quindi è fuggito lasciando sul posto il ferito sanguinante, ma fortunatamente non in pericolo di vita. Infatti è stato in grado autonomamente di raggiungere l'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna dove i medici hanno ritenuto trattenerlo in osservazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -