Ravenna, aperta la prevendita per l'opera e danza all'Alighieri

Ravenna, aperta la prevendita per l'opera e danza all'Alighieri

Ravenna, aperta la prevendita per l'opera e danza all'Alighieri

RAVENNA - Giovedì 28 ottobre inizia la prevendita dei biglietti per tutti gli spettacoli della stagione d'opera e danza del Teatro Alighieri, una stagione che ha già fatto registrare il record di abbonamenti a testimonianza del favore con cui è stata accolta dal pubblico più affezionato. Dieci gli spettacoli, equamente divisi tra opera e danza, della stagione 2010/11 che per l'opera sarà inaugurata a novembre (19 e 21) con Il trovatore di Giuseppe Verdi.

 

L'opera viene riproposta nell'allestimento prodotto e presentato da Ravenna Festival nel 2003 con la regia di Cristina Mazzavillani Muti, mentre il primo appuntamento con la danza sarà a dicembre (4 e 5), in pieno clima natalizio, con Lo schiaccianoci, interpretato dal Balletto del Teatro dell'Opera della Macedonia che per l'occasione ospita due grandi étoiles del Berlin State Ballet. La possibilità di sottoscrivere la vantaggiosa formula dell'abbonamento (4 spettacoli sia per l'opera che per la danza, con un risparmio tra il 20 e il 25% oltre alla certezza dello stesso posto per tutti gli spettacoli) continuerà ancora grazie ad un contingente di posti dedicato.

 

Sempre a partire da giovedì - esclusivamente alla biglietteria del teatro - partirà la prevendita di 100 Carnet Alighieri, una formula innovativa immaginata per avvicinare un pubblico nuovo aprendo una porta per entrare nel teatro cittadino senza i vincoli dell'abbonamento ad una singola stagione. Lo spettatore potrà crearsi il proprio cartellone spaziando tra le diverse discipline dello spettacolo con un percorso personalizzato fra tutte le proposte in programmazione, dall'opera lirica alla prosa, alla danza classica e contemporanea.

 

Alla tariffa speciale di 72 euro (48 per i giovani fino a 26 anni) il ‘carnet' consente di scegliere in assoluta libertà 6 spettacoli (2 per ogni stagione di opera, danza e prosa) senza alcun vincolo di data, turno di abbonamento e settore, fino ad esaurimento dei posti disponibili per ogni spettacolo. Al momento dell'acquisto lo spettatore riceverà un coupon che potrà essere convertito nei singoli biglietti in ogni momento della stagione senza l'obbligo di una scelta immediata. La scelta degli spettacoli di opera e danza potrà essere effettuata già a partire dal 28 ottobre, per quelli di prosa dal 20 novembre.

 

Per facilitare l'acquisto dei biglietti la prevendita sarà attiva tramite diversi canali: alla Biglietteria del Teatro (Ravenna, via Mariani 2, aperta tutti i giorni feriali dalle 10-13, giovedì dalle 16-18), on line (www.teatroalighieri.org) e nella rete di prevendite ufficiali (uffici IAT Ravenna e Milano Marittima, Cassa di Risparmio di Ravenna).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -