RAVENNA - Aperto il mese dell'albero in festa

RAVENNA - Aperto il mese dell'albero in festa

RAVENNA - Settecento bambini hanno aperto oggi la ventunesima edizione del “mese dell’albero in festa” che continuerà fino al 18 aprile nelle pinete. Trenta giorni durante i qualI si avvicenderanno migliaia di piccoli per mettere a dimora piantine di alberi e per seguire altre iniziative didattiche sul tema della natura, sotto la guida delle associazioni ATC Ravenna 2, Venatorie ravennati.


La giornata di oggi è stata anche l’occasione per premiare i bimbi della scuola materna i Delfini di Punta Marina che hanno realizzato il disegno utilizzato per il manifesto della Manifestazione.


A tutti i partecipanti è stato offerto un panino con la salsiccia e un omaggio floreale per festeggiare la primavera.


Il programma del “mese dell’albero in festa” di quest’anno riserva sei giornate alla messa a dimora di nuovi alberi anche in zone cittadine o limitrofe; altre sei con il titolo di “Aula Verde”: il parco diventa una grande aula dove imparare dalla natura e dall’ambiente.


Sabato 29 marzo verrà allestito un laboratorio dal titolo “Il Tartufo entra in aula” all’interno della Sagra del tartufo in collaborazione con l’Associazione ARCI Tartufo e coinvolgerà alcune classi della scuola secondaria di 1° grado Mario Montanari di Ravenna per approfondire le informazioni sul pregiato tubero e affrontarne la ricerca all’interno della pineta.


Un altro laboratorio dal titolo “Io sono l’albero” organizzato dalla Casa delle Culture in collaborazione con il Servizio Ambiente del Comune, affronterà con sette classi della scuola primaria i temi dell’educazione ambientale e dell’interculturalità.


Il 4 aprile alla Cà Nova avrà luogo una iniziativa teatrale dal titolo “Eppur si muove” in cui lo scenografo Gino Pellegrini metterà in scena un bosco “magico”, tratto dai disegni di bambini di oggi e di ieri.


Come ogni anno viene inoltre riproposto il concorso “Disegno l’ambiente” attraverso il quale i ragazzi possono presentare le loro “opere” ispirate all’iniziativa in pineta. Le prime 12 selezionate verranno riprodotte nelle pagine dei mesi del calendario che verrà realizzato dall’assessorato all’ambiente per il 2009; la tredicesima costituirà l’immagine del manifesto dell’edizione 2009 della manifestazione.


Anche questa edizione, come quella dell’anno precedente prevede la stretta collaborazione con la Provincia di Ravenna in occasione del 21 marzo per la celebrazione della “Festa degli Alberi” che viene realizzata con la partecipazione attiva del Corpo Forestale, delle seguenti Associazioni:Cooperativa Capannisti tempo libero, Ekoclub, Arci Tartufo, Gruppo Micologico, CAI Sez. di Ravenna, Legambiente Ravenna.


Prezioso e fondamentale è inoltre il contributo di alcune aziende locali da sempre sensibili alle tematiche ambientali poste alla base del progetto: ENI, Azienda ATM, Stepra , Snoopy Casa, Union Casa, Albatros, CMCA, LaborCarni di Babini Luciano.


A conferma dell’interesse e del gradimento di tale iniziativa lo scorso anno sono state registrate più di 6000 presenze di bambini e bambine accompagnati dalle loro insegnanti che, prendendo come riferimento l'habitat della pineta, hanno approfondito i nessi esistenti fra uomo e ambiente e importanti concetti quali la necessità e impellenza di difendere e gestire in modo sensato le risorse naturali del nostro territorio.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -