Ravenna, arriva l'energia rinnovabile 'made in Pd'

Ravenna, arriva l'energia rinnovabile 'made in Pd'

Ravenna, arriva l'energia rinnovabile 'made in Pd'

RAVENNA - "Diventiamo produttori di energia". E questa volta il soggetto non e' un'azienda o un'amministrazione, bensi' un partito: il Pd di Ravenna, il primo in Italia, come constata lo stesso segretario provinciale, Alberto Pagani, che lunedì mattina ha annunciato l'iniziativa, a decidere di sfruttare le sedi di partito per produrre energia rinnovabile attraverso impianti fotovoltaici.

 

Complessivamente, il Pd della citta' bizantina, come ricorda il responsabile del patrimonio degli ex Ds, Daniele Bassi, nel territorio provinciale possiede circa un centinaio di sedi, "che attualmente sono al vaglio dei tecnici per capire quali immobili siano idonei all'installazione degli impianti: probabilmente lo sono circa l'80%".

 

Alberto Rebucci degli ecologisti democratici ricorda anche come questa sia "la settimana dedicata dall'Ue alle energie rinnovabili. Lo sforzo devono farlo anche quei soggetti intermediari come i partiti e le associazioni". E Pagani promette che "almeno il 50% degli immobili del Pd di Ravenna verranno coperti da impianti fotovoltaici, e l'investimento sara' di almeno un milione. Ma potremo fare anche di piu'".

 

In teoria, installando un impianto da 3 kilowattori (che costa mediamente 20.000 euro), i democratici di Ravenna potrebbero produrre complessivamente 300 kilowattori, come spiega lo stesso segretario. Per trovare tutte le risorse, pero', Pagani fa sapere che sara' necessario "il contributo degli istituti di credito". Sui tempi, invece, Bassi assicura che "entro la primavera finiremo la mappatura degli edifici". A quel punto, si iniziera' con l'installazione.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di marcsbr
    marcsbr

    Iniziativa lodevole, bravi cosi' si fa', il rispetto per l'ambiente e' importante.. Solo che non mi tornano i conti, a casa mia ho installato un impianto fotovoltaico e il prezzo per ogni Kw e' di circa 4200 euro con materiale di prima scelta.. Il mio tecnico per un impianto da 3 kw chiede circa 12000/13000 euro.Voi ne spendete 20000. Cari amici politici ci siete o ci fate?

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -