Ravenna: "Arti incrociate", lunedì l'inaugurazione della mostra

Ravenna: "Arti incrociate", lunedì l'inaugurazione della mostra

RAVENNA - Sarà inaugurata lunedì 22 settembre alle 17, nella Sala esposizioni del Palazzo Rasponi (ex Tribunale) in via D'Azeglio, 2 a Ravenna, la mostra "Arti incrociate" che comprende 40 opere di artisti emergenti del Limousin.

 

I 12 espositori aderiscono all'A.P.C.A.L. (Association de Promotion Culturelle des Artistes Limousins) con sede a Limoges che promuove gli artisti locali impegnandosi a farli conoscere, scoprire e apprezzare oltre le frontiere nazionali, rispondendo a una logica di scambio.

 

Alla cerimonia d'inaugurazione saranno presenti il presidente della Provincia, Giangrandi, l'assessore del Comune di Ravenna, Electra Stamboulis, e la presidente dell'A.P.C.A.L., Annie Vergne, oltre a Giorgio Sagrini, Sindaco di Casola Valsenio e presidente della Comunità Montana dell'Appennino Faentino gemellata con la Comunità Montana francese AGD "L'Aurence et Glane Dèveloppement" nella regione Limousin.

 

"La Regione francese del Limousin e la Provincia hanno stretto un protocollo di cooperazione otto anni fa, nel 2000" ricorda Giangrandi. "Da allora abbiamo avviato scambi e collaborazioni grazie ai progetti UE nell'ambito dei settori culturale, sociale, turistico ed economico.

Le nostre due comunità hanno accolto con favore ed entusiasmo queste nuove relazioni che hanno consentito, in occasione di eventi annuali, sia a Ravenna che a Limoges di incontrarsi e consolidare i rapporti, soprattutto nel campo delle arti, della musica e della cultura. A Ravenna, all'inizio dell'autunno 2008 si presenta una nuova opportunità, questa esposizione delle opere di giovani artisti francesi della regione del Limousin".

 

"Già nella primavera del 2007 - conclude Giangrandi - artisti della nostra provincia operanti nell'ambito della ceramica hanno esposto con successo le proprie opere nella regione transalpina del Limousin. Quest'anno con "Arti Incrociate" si rinnova il saldo legame d'amicizia e scambio culturale tra Ravenna e il Limousin".

 

Da martedì 23 settembre a domenica 5 ottobre, l'ingresso alla mostra è gratuito nei seguenti orari: dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15 alle 18; venerdì 5 ottobre solo fino alle ore 13.

Info: ufficio politiche comunitarie della Provincia, tel. 0544/258151-258185.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -