Ravenna, assalto esplosivo alle Poste di via Bovini

Ravenna, assalto esplosivo alle Poste di via Bovini

Ravenna, assalto esplosivo alle Poste di via Bovini

RAVENNA - Assalto nel cuore della nottata tra sabato e domenica all'ufficio postale di via Bovini, a Ravenna. I malviventi hanno iniettato il gas acetilene nello sportello Postamat, facendolo saltare. Dopo aver messo mani sulle banconote (ancora da quantificare il bottino), sono fuggiti via a bordo di un furgone bianco, ricercato dagli inquirenti. Ingenti i danni: la deflagrazione, oltre a mandare ko lo sportello automatico, ha infranto la vetrata e compromesso qualche arredo.

 

>LE IMMAGINI DELL'ASSALTO, fotoservizio di Massimo Fiorentini

 

Sul pavimento erano ben visibile le tracce di inchiostro blu segnalatore di alcune mazzette civetta esplose durante il furto. Al vaglio degli investigatori le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Un simile colpo è stato tentato 24 ore prima a Castel San Pietro alla Ugf-Unipol di via Giuseppe Mazzini. Ma nella circostanza i banditi sono fuggiti a mani vuote. L'esplosione non è stata sufficiente ad aprire il forziere contenente i contanti.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -