Ravenna: assalto in villa, notte da incubo per anziani coniugi

Ravenna: assalto in villa, notte da incubo per anziani coniugi

Ravenna: assalto in villa, notte da incubo per anziani coniugi

RAVENNA - Notte da incubo per una coppia d'anziani coniugi rapinati da tre banditi di nazionalità straniera armati di coltello e con il volto travisato da passamontagna. L'assalto è stato compiuto intorno all'una di venerdì in una villa a Fornace Zarattini, in via Faentina. Secondo una prima ricostruzione effettuata dagli uomini della Scientifica e della Squadra Mobile di Ravenna i malviventi sono entrati nell'abitazione forzando una porta finestra.

 

Poi hanno raggiunto il piano superiore, sorprendendo nel sonno i due anziani. I tre li hanno minacciati con un coltello; quindi hanno razziato in un armadio portando via una pistola calibro 22, un fucile automatico da caccia (entrambi regolarmente detenuti dall'uomo), gioielli, assegni, 300 euro in contanti e documenti. Prima di fuggir via a bordo dell'auto della coppia, un monovolume Ford, hanno strappato i fili dei telefoni fissi e chiuso in camera i due malcapitati senza percuoterli.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'anziano è riuscito a sfondare la porta e ad avvertire le forze dell'ordine. Sul posto sono giunte diverse pattuglie della Polizia ed il personale della Scientifica per verificare se i malviventi hanno lasciato o meno delle tracce. Subito è scattata anche la caccia all'uomo, ma la vettura non è stata individuata.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -