Ravenna, attivo il Servizio Estivo di Emergenza per automobilisti 'Estate Sicura'

Ravenna, attivo il Servizio Estivo di Emergenza per automobilisti 'Estate Sicura'

RAVENNA - Da domani, sabato 5 giugno, è attivo il servizio emergenza estivo per automobilisti "Estate Sicura 2010". Si tratta della trentesima edizione consecutiva, un risultato unico in Italia, del quale siamo orgogliosi tutti: Associazioni imprenditoriali, autoriparatori, organi di informazione che da sempre ci aiutano a far conoscere il Servizio.

 

Con "Estate Sicura" le officine di autoriparazione (meccanici auto, gommisti ed elettrauto) garantiscono, a turno, l'apertura nei giorni festivi dell'estate, di una o più imprese. I soccorritori stradali artigiani collaborano all'iniziativa, offrendo la possibilità all'automobilista di farsi trasportare l'autovettura in panne fino all'officina di turno. Il tutto senza apportare alcuna maggiorazione alla tariffa solitamente applicata.

 

Dal 1981 sono già stati effettuati quasi 15.000 interventi (oltre 200 nell'estate 2009) e nel 90% dei casi gli automobilisti sono stati messi in condizione di ripartire in giornata.

 

L'edizione 2010 sarà la trentesima consecutiva, come dicevamo unico esempio a livello nazionale di un simile servizio offerto dalle imprese artigiane a turisti e residenti durante i mesi estivi. Migliaia di persone sono state così testimoni, in questi anni, dell'attenzione dimostrata da queste categorie verso gli automobilisti, ma anche della capacità di un territorio ad alta vocazione turistica di rendere sempre più completa la gamma dei servizi e delle garanzie offerte a coloro che, graditissimi ospiti, passano qui le loro vacanze. E' questo lo spirito che anima gli autoriparatori che partecipano alla realizzazione di "Estate Sicura": fornire un servizio alla collettività, perché molto spesso tenere aperta un'azienda di sabato e domenica si rivela, da un punto di vista meramente economico, assolutamente negativo.

 

Già da alcuni anni il rilancio e la più capillare organizzazione di "Estate Sicura", sono affidati al Cormec, il Consorzio Unitario degli autoriparatori della provincia di Ravenna, al quale Cna e Confartigianato hanno delegato la gestione del Servizio.

 

Proprio grazie al Cormec, e alla collaborazione di uno dei suoi fornitori di attrezzature, la Maer, i meccanici di turno potranno disporre di molti ricambi necessari a completare le riparazioni. In questi anni, infatti, la componentistica delle auto si è sempre più specializzata, e senza un magazzino aperto, troppo spesso gli autoriparatori non potevano far altro che assistere gli automobilisti in panne, diagnosticare il guasto e dare loro appuntamento al lunedì successivo, quando il pezzo in avaria sarebbe stato disponibile in un magazzino.

 

Confermata anche la collaborazione con i soccorsi stradali: grazie alle aziende associate e/o convenzionate con il Cormec, saranno gli stessi meccanici di turno, una volta contattati dagli automobilisti in panne, a consigliare quale soccorso chiamare, o ad attivarlo essi stessi.

 

I turni delle officine aperte nei week end e nei festivi, della zona di Ravenna, sono pubblicati in 30.000 pieghevoli e 2.000 locandine distribuiti in pubblici esercizi, stabilimenti balneari, alberghi, distributori di carburante, uffici e delegazioni dei Comuni di Ravenna e Cervia, sedi ed uffici delle Associazioni dell'Artigianato e del Commercio e Turismo, aziende di autoriparazione.

 

Le officine di Cervia non hanno una turnazione fissa. Contattando il centralino della Polizia Municipale di Cervia, però, gli automobilisti verranno informati di quali siano gli autoriparatori aperti nel week-end o nei giorni festivi (Tel. 0544.979251).

 

Grazie alla collaborazione con alcune testate giornalistiche e radiofoniche, aumenterà la visibilità e la conoscenza del Servizio "Estate Sicura 2010" a favore quindi di automobilisti, turisti e residenti, mentre gli uffici stampa di Cna e Confartigianato garantiranno settimanalmente la diramazione di comunicati stampa riportanti i turni del w-e a tutti gli organi di informazione.

 

I centralini della Polizia Municipale sono importante punto informativo, in ogni momento in grado di indirizzare l'utente verso l'officina aperta (P.M. Ravenna: 0544.482999, P.M. Cervia: 0544.979251).

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -