Ravenna, auto 'inghiottita' dalla voragine. Il sindaco: ''Sono in corso accertamenti''

Ravenna, auto 'inghiottita' dalla voragine. Il sindaco: ''Sono in corso accertamenti''

Ravenna, auto 'inghiottita' dalla voragine. Il sindaco: ''Sono in corso accertamenti''

RAVENNA - Il sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci, torna sul grave incidente di venerdì scorso in viale Manzoni, dove un'automobile con due donne a bordo è stata ‘inghiottita' da una voragine che si è formata per il cedimento di una tubatura. "Nulla è omesso in queste ore negli accertamenti a tutto campo in corso da parte  dall'Amministrazione Comunale - ha affermato il primo cittadino -.  Stiamo procedendo con trasparenza, rigore e velocità".  

 

>LE IMMAGINI DELLA VORAGINE, Rafotocronaca

 

Matteucci acquisirà lunedi le relazioni richieste agli uffici interessati e lunedì sera riferirà al Consiglio Comunale. "In queste ore la nostra attenzione è rivolta, in  particolare, alla ricostruzione meticolosa della sequenza di segnalazioni ricevute dagli uffici comunali e delle azioni che ne sono conseguite da parte degli uffici comunali competenti - ha affermato -. Siamo concentrati sul chiarire perché  non è stata adottata subito la decisione di chiudere al traffico  viale Manzoni".

 

"Conclusa entro lunedì questa prima fase, gli organi competenti del Comune avvieranno i conseguenti procedimenti disciplinari - ha continuato il primo cittadino -. Contestualmente sarà compiuta una meticolosa valutazione sull' adeguatezza delle procedure utilizzate in situazioni come questa, anche alla luce del crollo di viale Manzoni".    

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre lunedì si svolgerà in Municipio l'incontro già annunciato con il Consorzio di Bonifica, per un esame congiunto e scrupoloso di quanto accaduto in viale Manzoni e delle indispensabili azioni di monitoraraggio in chiave preventiva delle situazioni simili. Sarà affrontato anche il tema dei lavori di ripristino e dei tempi di riapertura della strada.                         

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -