Ravenna, basket B: oltre centocinquanta leoncini all'incontro con l'Acmar

Ravenna, basket B: oltre centocinquanta leoncini all'incontro con l'Acmar

RAVENNA - Il Basket Ravenna Piero Manetti, ha organizzato un incontro tra prima squadra e ragazzi del settore giovanile al PalaCosta, giovedì pomeriggio. Per un'ora, prima del consueto allenamento diretto da Cesare Ciocca, i leoncini dei centri minibasket della città ed i ragazzi del settore giovanile, giunti al palazzetto subito dopo l'uscita dalle scuole, hanno parlato, sfidato e fatto fotografie con i giocatori che domenica apriranno la serie di partite casalinghe della stagione 2010/2011. Alla fine, erano oltre centocinquanta i "leoncini" presenti sulle tavole del PalaCosta.


Dopo un primo quarto d'ora di giochi liberi, i giocatori e lo staff tecnico sono stati introdotti uno ad uno e presentati ai più piccoli, ed ai loro genitori presenti in tribuna. Tra i più ricercati, capitan Alessandro Davolio, coach Cesare Ciocca ed il giovane Giacomo Cicognani, che ha rassicurato il pubblico sulle condizioni della sua caviglia destra, infortunata dieci giorni fa.
I leoncini hanno poi potuto sfidare i giocatori della prima squadra in gare di tiro e di uno contro uno; la "festa" si è conclusa con un saluto ed un in bocca al lupo calorosissimo da parte dei piccoli ai "grandi", che hanno ricambiato invitando i ragazzi a seguire la partita casalinga di domenica prossima contro Rovereto.


I ragazzi di Ciocca hanno poi iniziato la regolare seduta di allenamento, alla quale hanno assistito alcuni dei ragazzi del settore giovanile, con i loro allenatori.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -