Ravenna, basket. L'Acmar scivola contro la Fortitudo

Ravenna, basket. L'Acmar scivola contro la Fortitudo

Ravenna, basket. L'Acmar scivola contro la Fortitudo

RAVENNA - Scivolone casalingo per l'Acmar Ravenna, che parte male e concede l'intero primo tempo ai padroni di casa, non riuscendo poi a rimontare nella seconda metà di gara. Di fronte agli 800 spettatori del PalaCosta, i giallorossi finiscono sotto di 21 lunghezze, toccando anche il 15-36 all'intervallo; la rimonta arriva nella seconda metà di partita grazie alle giocate di Maioli e di Pappalardo, che a 2' dalla fine con due triple consecutive tocca il -1.

 

>LE IMMAGINI DEL MATCH, Rafotocronaca

 

Nel convulso finale Venturoli segna una tripla di tabella, Pappalardo e Quartieri mancano in canestri del possibile pareggio a quota 59 e Lamma imbuca i due liberi che, di fatto, chiudono i conti. L'Acmar rientrerà in campo domenica 20 febbraio a Marostica, con palla a due alle ore 18.00.

  

Acmar Ravenna - Conad Sg Bologna 56-63  (9-18, 15-36, 41-51)
Ravenna: Morigi n.e, Poluzzi 3, Carrichiello 5, Davolio, Cicognani 2, Albertini n.e, Pappalardo 19, Maioli 17, Sanlorenzo 4, Quartieri 6. All.Ciocca
Bologna: Legnani, Politi 4, Nieri 10, Lamma 16, Venturoli 14, Alibegovic, Montano 10, Innocenti 2, Squeo 2, Acquaviva 5.
Note: T2: Ra 11/36, Bo 17/42; T3: Ra 9/25, Bo 7/22; Tl: Ra 7/11, Bo 8/9.


Ravenna, basket. L'Acmar scivola contro la Fortitudo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -