Ravenna, Benzoni (LpR): "Parlare del problema del bullismo"

Ravenna, Benzoni (LpR): "Parlare del problema del bullismo"

RAVENNA - A settembre feci una richiesta di sensibilizzazione rivolta al problema del bullismo e droga; la mia nota non voleva certo essere un cattivo presagio che guarda caso a colpito un Istituto scolastico nella provincia di Ravenna, ma voleva invitare a riporre maggiore attenzione ad un fenomeno che, in quanto tale, anche se non aveva ancora catturato pesantemente Ravenna, non era pensabile che potesse escludere il nostro territorio.


Porre attenzione a quanto succede nel nostro territorio serve anche ad anticipare i tempi laddove il problema sorgente ci risparmi l'anteprima dell'evento. Quindi non si pretende una capacità da veggente, ma si chiede solerzia nell'individuare i problemi emergenti per non essere impreparati ed evitare che il peggio possa accadere. Un monitoraggio severo delle relazioni fra gli studenti potrebbe essere un buon punto di partenza per un lavoro da svilupparsi di concerto con il supporto dei colleghi, famiglie e istituzioni pubbliche.


Avevo anche suggerito nella nota precedente, ed ancora oggi insisto, sulla costruzione di uno "sportello di ascolto web" da introdurre nelle medie e nei licei dedicato al supporto psicologico dei nostri ragazzi, per affrontare questioni come bullismo, insuccesso, rapporto coi genitori, informazioni, aspirazioni, sogni ecc. "Uno sportello di ascolto web" la trovo una idea innovativa, che utilizza uno strumento che piace ai giovani, molto utilizzato e può rendere la sensazione di maggior riservatezza consentendo loro di esprimersi con meno timori e fornire elementi utili all'individuazione di indici rilevanti su cui intervenire per contrastare, arginare e monitorare i problemi di questa entità.


Sulla scia di questo avvenimento continuo a chiedere alla nostra Amministrazione di valutare la realizzazione di programmi che abbiano come obiettivo la salute dei nostri figli e la volontà di accompagnare la crescita dei giovani, perché come genitore, ritengo sia impensabile subire la perdita di un figlio a scuola.


Gianluca Benzoni (Lista per Ravenna)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -