Ravenna: bimba morta, lettera del personale dell'ospedale ai familiari di Luigia

Ravenna: bimba morta, lettera del personale dell'ospedale ai familiari di Luigia

Il Personale tutto dell'Ospedale di Ravenna intende rivolgersi ai familiari della piccola Lanzano Luigia per manifestare la propria partecipazione al grande dolore che li ha colpiti. Il lavoro di quanti, medici, infermieri ed altri che operano nell'urgenza, è particolarmente difficile e spesso assogettato alla concitazione, determinata dai bisogni delle persone da assistere. Difficoltà e concitazione che a volte possono generare incomprensioni tra il personale, da un lato, i malati e i loro prossimi dall'altro. Ma non hanno, ne possono, avere nulla a che vedere con le affermazioni che la stampa pretende attribuirci nel caso che ha visto coinvolta la piccola Luigia. Quella frase non sarebbe incomprensione, ma espressione di disumanità.


Caratteristica esattamente contraria a quella che quotidianamente anima e supporta la nostra professionalità

Nel caso della piccola Luigia da parte nostra non sono mai venute meno, in nessuna fase dell'assistenza, dal Pronto Soccorso al ricovero in Pediatria e Rianimazione, la intensa partecipazione umana, la comunicazione empatica con i familiari, la collaborazione nell'affrontare la situazione critica ed il supporto anche psicologico.


Per quanto ci riguarda siamo certi che quanto riferito dai giornali su frasi di pregiudizio rivolte alla famiglia da parte di operatori sanitari debba trovare smentita. Non abbiamo mai sentito al nostro interno in tanti anni di attivita'  frasi di indifferenza o di intolleranza per familiari di pazienti gravi; non fa parte del nostro vissuto professionale che richiede di assistere tutti, a prescindere da considerazioni estranee allo stato di salute.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

  Il Personale medico ed infermieristico del Pronto Soccorso, Rianimazione e Pediatria dell'Ospedale di Ravenna,  intervenuto nella cura di Lanzano Luigia

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -