Ravenna, blitz anti-abusivismo: vù cumprà spacca il naso ad un poliziotto

Ravenna, blitz anti-abusivismo: vù cumprà spacca il naso ad un poliziotto

Ravenna, blitz anti-abusivismo: vù cumprà spacca il naso ad un poliziotto

RAVENNA - Ha rotto il naso ad un agente della Questura di Ravenna impegnato in un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dell'abusivismo commerciale in spiaggia. Un senegalese di 48 è stato arrestato sabato mattina con l'accusa di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. L'episodio si è consumato a Milano Marittima, nei pressi della Terza Traversa. Alla vista degli agenti, molti extracomunitari si sono dati alla fuga, lasciando la merce in strada.

 

Alcuni non sono riusciti a scappare. Tra questi il 48enne, in attesa del permesso di soggiorno. Lo straniero, pensando di esser finito nei guai, ha reagito con violenza, colpendo con una gomitata al volto il poliziotto. Il colpo ha provocato la frattura del setto nasale, che i medici hanno giudicato guaribile in una ventina di giorni. Per l'ambulante sono scattate le manette. Lunedì mattina è comparso davanti al giudice per il processo per direttissima.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -