Ravenna: blocco del traffico, sanzioni in città

Ravenna: blocco del traffico, sanzioni in città

RAVENNA - La Polizia Municipale nella mattinata di oggi, in occasione del terzo giovedì di blocco del traffico ha impiegato cinque pattuglie di agenti appartenenti al Nucleo Vigilanza di Quartiere ed alla Sicurezza Stradale, per effettuare posti di controllo e pattuglie di polizia stradale con il compito prioritario di verificare il rispetto dell'Ordinanza antismog in vigore dalle 8,30.

 

I controlli sono stati svolti nelle vie: Maggiore, S.Alberto, Zalamella, Chiavica Romea, Faentina (all'altezza dell'incrocio con Via Agro Pontino), Teodorico, Canale Molinetto, Bastione, Rubicone, Cesarea, Circonvallazione al Molino.

 

Durante i controlli sono stati controllati nr. 62 veicoli ed elevate le seguenti sanzioni:

5 violazione relative all'ordinanza ANTISMOG (sanzione fissata in 78 euro)

1 violazione per mancanza del "bollino blu"

10 violazioni al codice della strada di cui:

1 elevata a carico di un cittadino italiano residente a Ravenna di anni 79 alla guida di un motocarro per non avere ottemperato ai segnali manuali dell'agente preposto al traffico;

2 violazioni all'art. 80 del C.d.S. per mancata revisione del veicolo,

1 violazione all'art. 172 perché il conducente del veicolo autovettura mercedes, cittadino italiano residente a Codigoro, circolava senza indossare le prescritte cinture di sicurezza;

1 violazione art. 126 perché cittadino italiano residente a Ravenna circolava alla guida del veicolo autovettura Suzuki con patente scaduta di validità

1 violazione per mancata copertura assicurativa di un'autovettura Alfa Romeo di proprietà di cittadino italiano residente a Ravenna

4 art. 180 in quanto i conducenti dei veicoli a motore fermati e controllati non avevano con sé i prescritti documenti di guida.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli proseguono nel pomeriggio fino allo scadere dell'ordinanza previsto per le 18.30.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -