RAVENNA - Bullismo, notte brava di tre giovani pugliesi: denunciati

RAVENNA - Bullismo, notte brava di tre giovani pugliesi: denunciati

RAVENNA - Tre ragazzi pugliesi, ma residenti a Ravenna, sono stati denunciati dagli agenti del Commissariato di Ravenna con l'accusa di ubriachezza molesta, furto aggravato, minacce, danneggiamenti e imbrattamenti in concorso. Si tratta di un minorenne, di un 19enne e di un 22enne.

I tre sono stati protagonisti, assieme ad altri giovani non identificati, di una notte brava iniziata attorno alle 22.30 nella zona di San Vitale dove hanno rovesciato diversi cassonetti e danneggiato diversi automobili parcheggiate tra via Gamba e via San Vitale.

Quindi si sarebbero spostati nei pressi di un bar di Porta Adriana chiedendo al gestore diverse bottiglie di alcolici, ma quest'ultimo si è rifiutato, chiamando la Polizia per atteggiamenti molesti. Per ripicca i bulli gli hanno rubato la bicicletta ed una lantera abbandonata poco dopo nei pressi dell'esercizio. L'uomo non ha accettato l'umiliazione mettendosi alla caccia dei teppisti; una volta raggiunti è stato minacciato. Perciò ha chiamato anche i Carabinieri fornendo un'identikit dei ragazzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le forze dell'ordine si sono messe alla caccia dei giovani trovandoli nei pressi della stazione ferroviaria di Ravenna. Successivamente sono stati portati in Questura dove sono stati denunciati in stato di libertà.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -