Ravenna, cade dal cavallo e accusa malesseri. Ventenne in ospedale

Ravenna, cade dal cavallo e accusa malesseri. Ventenne in ospedale

L'elimedica atterrata a poca distanza dal maneggio

RAVENNA - E' caduto dal cavallo, ma si è rimesso subito al galoppo. Tornato a casa ha accusato vomito, formicolii alle braccia e vuoti di memoria. E a quel punto la madre, visibilmente spaventata, ha chiesto l'intervento dei sanitari del "118". Un giovane, poco più che ventenne, si trova ricoverato all'ospedale "Santa Maria delle Croci" di Ravenna. L'incidente è avvenuto mercoledì pomeriggio, intorno alle 17.30, nei pressi di un maneggio ad Alfonsine, in via Palazzone.

 

>LE IMMAGINI DEI SOCCORSI

 

Il ragazzo, figlio del titolare del maneggio, aveva approfittato di uno squarcio di sereno per una galoppata. Improvvisamente, per cause da chiarire, è caduto dal cavallo, battendo presumibilmente la testa. Nonostante la botta, è riuscito comunque a rimontare sul cavallo e a rientrare a casa in stato confusionale. Ad un certo punto ha accusato vuoti di memoria, vomito e formicolii agli arti superiori. E la madre ha dato l'allarme al ‘118'.

 

Sul posto il personale di ‘Romagna Soccorso' è arrivato con un'elimedica e l'ambulanza. Dopo le prime cure del caso, è stato trasportato al nosocomio ravennate per le cure del caso.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -