Ravenna, cagnolino epilettico in cerca di padrone

Ravenna, cagnolino epilettico in cerca di padrone

RAVENNA - E' stato segnalato all'Ufficio per i Diritti degli animali il caso di un cagnolino, di proprietà di una coppia ravennate, che è risultato essere affetto da crisi epilettiche.  L'iter diagnostico per valutare la causa delle crisi e per conoscerne un'eventuale soluzione, è impegnativo e prevedrebbe esami approfonditi e costosi , quali risonanza magnetica, che sarebbe solo lo step iniziale.

 

Al momento la terapia per evitare le crisi, consiste nella somministrazione di un farmaco a vita.

Considerata la situazione, i proprietari sono intenzionati a rinunciare alla proprietà del cucciolo e a richiedere la sistemazione dell'animale al canile, pertanto questo ufficio ed il canile prima o poi saranno costretti ad accettare la rinuncia.

 

E' lampante che l'ambiente chiuso e stressante del canile non sia la sistemazione più idonea per un cucciolo soggetto a crisi epilettiche, che necessiterebbe quantomeno di un luogo tranquillo e silenzioso. Vista la volontà dei proprietari di fare rinuncia di proprietà si fa appello a chi volesse per il bene dell'animale farsene carico. E' un meticcio di taglia piccola, nato il 02/03/2010, pelo corto, colore fulvo, maschio.Per informazioni Ufficio per i diritti degli animali. numero verde 800 09 95 77

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -