Ravenna, capottamento dopo mancata precedenza. Paura per madre e figlioletti

Ravenna, capottamento dopo mancata precedenza. Paura per madre e figlioletti

Ravenna, capottamento dopo mancata precedenza. Paura per madre e figlioletti

RAVENNA - Un'auto ruote all'aria. Madre e i tre figlioletti intrappolati. E' questo lo scenario dell'ennesimo incidente stradale avvenuto nel ravennate. Fortunatamente i feriti se la sono cavata con lesioni di media gravità. Lo schianto si è verificato venerdì pomeriggio, intorno alle 16.30, a Lido di Classe, in via Antonio Pigafetta, all'altezza dell'incrocio con via Alvise Cadamosto. All'origine della carambola, secondo la Polizia Municipale, una mancata precedenza.

 

>LE IMMAGINI DELL'INCIDENTE, Rafotocronaca

 

Madre e figlioletti si trovavano a bordo di una "Fiat Multipla". La donna stava percorrendo la via Pigafetta in direzione nord. Giunta all'intersezione con via Cadamosto, non si sarebbe fermata allo stop, finendo contro una "Lancia Thesis" che stava percorrendo l'arteria con direzione di marcia mare-monte. A seguito dello schianto, la "Multipla" è impennata, capottandosi. La famigliola è rimasta intrappolata all'interno della vettura.

 

Tempestivo l'arrivo dei soccorritori. In pochi minuti sono giunti sul posto quattro ambulanze e l'elimedica, successivamente rientrata alla base operativa. Il bilancio complessivo è di otto feriti, tutti con codici di media gravità. L'arteria è stata temporaneamente chiusa al traffico per consentire i rilievi di legge. Sul posto, oltre agli agenti del reparto Infortunistica, anche una pattuglia che si è occupata della viabilità.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -