Ravenna, catturati due ladruncoli di bici

Ravenna, catturati due ladruncoli di bici

Ravenna, catturati due ladruncoli di bici

RAVENNA - Catturati ladri di bici: in manette sono finiti un palestinese ed un tunisino di 17 anni. Il fatto si è verificato mercoledì nel giorno dedicato alla visita del Generale di Brigata Vittorio Tomasone, Comandante della Legione Carabinieri "Emilia-Romagna" di Bologna, al Comando provinciale Carabinieri di Ravenna dove è stato ricevuto dal Comandante provinciale Colonnello Guido De Masi, dagli Ufficiali del Comando provinciale e dai militari della sede.

 

Durante la visita al Presidente della Provincia, in piazza Caduti della Libertà, l'autista del Generale Tomasone, una giovane Carabiniere donna, ha sorpreso i due extracomunitari nei pressi di una rastrelliera per biciclette colpire con violenti calci i lucchetti delle biciclette, per poi, con un strattone, romperli definitivamente.

 

I ladruncoli si sono impossessati di due bici, ma il tempestivo intervento dell'attenta Carabiniere ha permesso di fermarli e arrestarli in flagranza di reato per furto aggravato. Le biciclette sono state subito recuperate e sono a disposizione dei legittimi proprietari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -