Ravenna celebra i prodotti e i sapori tipici del territorio

Ravenna celebra i prodotti e i sapori tipici del territorio

Ravenna celebra i prodotti e i sapori tipici del territorio

RAVENNA - Domenica 31 ottobre nel centro di Ravenna riparte Madra, l'evento nato per celebrare prodotti e sapori tipici del territorio. Appuntamento dalle 10 alle 18 sotto i portici di via Gordini, via Corrado Ricci e zone limitrofe, dove saranno allestite decine di bancarelle dei produttori locali per l'esposizione-vendita delle specialità d'autunno. Il piatto forte di questa domenica sarà servito nel pomeriggio, alle 17, al Ristorante Sapori Divini (via Mentana 23)

 

si tratta della "Lezione sui frutti di stagione e laboratorio con gli assaggi al profumo e sapore d'autunno", incontro organizzato in collaborazione con Beppe Sangiorgi e Mauro Zanarini e tutto dedicato al tema della stagionalità, freschezza e genuinità dei prodotti tipici locali, da sempre fiore all'occhiello di Madra.

 

Sono 7 in questa edizione i ristoranti che aderiscono all'iniziativa "Il Buono della Terra al Ristorante", proponendo degustazioni di piatti preparati con i prodotti di Madra e abbinati a vini autoctoni: Cà de Ven, Locanda del Melarancio, Osteria dei Battibecchi, Osteria del Tempo Perso, Osteria Sapori Divini, Ristorante Pizzeria Nuovo Scaì e Trattoria alla Strada degli Ariani. Presso 4 esercizi del centro, l'Alighieri Caffè, Bar Byron, Caffè Silvano e Recine Ramiro Bar Tabacchi, sarà invece possibile assaporare buffet per "La Colazione e la Merenda del Contadino al Bar". Ad accompagnare il pomeriggio di Madra, infine, saranno le musiche etniche e popolari del Duo Radio, in programma a partire dalle 15.

 

Madra è promossa dalle organizzazioni agricole del territorio Cia, Coldiretti, Confagricoltura e Copagri e organizzata da Tuttifrutti con la compartecipazione del Comune di Ravenna. Inoltre gode della collaborazione di Slow Food Ravenna e del patrocinio di Provincia, Camera di Commercio di Ravenna e Regione Emilia-Romagna.

 

Domenica 28 novembre sarà di nuovo una festa dei sapori e degli odori autunnali, prima di dare appuntamento al 2011 per le nuove edizioni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -