Ravenna celebra la Repubblica Italiana

Ravenna celebra la Repubblica Italiana

Ravenna celebra la Repubblica Italiana

RAVENNA - Il 2 giugno ricorre il 64° anniversario del referendum istituzionale nel quale la maggioranza degli italiani, chiamata a scegliere tra monarchia e repubblica, si pronunciò a favore di quest'ultima.  A Ravenna le celebrazioni della Festa della Repubblica prevedono, in piazza del Popolo, alle 10.15 lo schieramento del picchetto armato e delle rappresentanze delle associazioni combattentistiche e d'arma; alle 10.20 l'arrivo delle autorità, cui seguiranno gli onori ai gonfaloni e al prefetto, Riccardo Compagnucci.

 

Dopo il solenne alzabandiera, alle 10.40 circa, verrà letto un messaggio del presidente della Repubblica e saranno conferite le onorificenze al Merito della Repubblica italiana e le Stelle al Merito del lavoro.

 

 Alla cerimonia prenderanno parte il sindaco Fabrizio Matteucci, il prefetto Riccardo Compagnucci e il presidente della Provincia Francesco Giangrandi.

 

In serata, dopo l'amminabamdiera previsto per le 20, si svolgerà sempre in piazza del popolo il concerto della banda cittadina per tutta la cittadinanza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -