Ravenna: centri per bambini e genitori, 4mila presenze in un anno

Ravenna: centri per bambini e genitori, 4mila presenze in un anno

RAVENNA - Anche i centri gioco del Comune vanno in vacanza. Le cinque strutture per bambini e genitori distribuite sul territorio, Primi Passi, L'Isola Azzurra, Ponte Nuovo, La Nuvola, Punta Marina, hanno concluso l'attività con una grande festa cui hanno partecipato numerose famiglie.

 

Sono stati infatti 177 i bambini in età da nido che ne hanno usufruito insieme con i loro genitori per un totale di 4000 presenze da settembre a maggio. "Un risultato - afferma l'assessore all'infanzia Susanna Tassinari - che conferma l'apprezzamento delle famiglie verso questi servizi che, grazie alla loro specificità, sono diventati parte integrante dell'offerta del Comune a favore dell'infanzia della città".

 

I centri sono allestiti in spazi confortevoli  e gestiti con competenza e professionalità dalla cooperativa sociale " La giraffa". Bambini e genitori, ogni pomeriggio dalle cinque alle sette, possono giocare e divertirsi insieme, anche grazie a educatori. "Un posto dove - dichiara una mamma - posso portare mio figlio a giocare assieme agli altri bambini, e dove io stessa imparo a divertirmi con loro" .

 

Il motivo di tanto successo sta nel fatto che queste strutture, essendo state progettate per i bambini,  e quindi protette e sicure, sono arredate e provviste di strumenti ludici che favoriscono lo  sperimentare nuovi giochi che aiutano lo sviluppo dei bambini. 

Per continuare ad offrire il servizio anche nei mesi estivi,  si sta preparando ad aprire il Parco Estivo "Il Giramondo" nel cortile del nido Lovatelli, aperto da luglio dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19.30 per accogliere bimbi e bimbe dai 3 mesi ai 6 anni insieme con un adulto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -