Ravenna: Citta@ttiva, il punto su Speyer e Sant'Agata

Ravenna: Citta@ttiva, il punto su Speyer e Sant'Agata

RAVENNA - Nei giorni scorsi il servizio CittA@ttiva ha incontrato il sindaco, l'assessore alla sicurezza Dradi, il comandante e il vicecomandante della Polizia Municipale Rossi e Bagnara. Nel corso dell'incontro gli operatori hanno aggiornato i presenti sulla situazione della zona della stazione, in seguito all'incontro con diversi residenti e di commercianti.

 

Da fine 2007 CittA@ttiva monitora la zona della stazione, raccoglie segnalazioni e proposte per la sua cura, organizza interventi concreti con i cittadini, eventi e feste nei giardini Speyer e nella sua sede di Via Carducci 14. Lo sportello per le segnalazioni è a disposizione di tutti i cittadini il Lunedì e il Giovedì dalle 17 alle 20. E' possibile segnalare conflitti, situazioni di degrado e di rischio, proposte di miglioramento dei quartieri.

 

Obiettivo di CittA@ttiva è facilitare il cambiamento dei quartieri con il coinvolgimento dei cittadini, tramite occasioni di partecipazione e di sicurezza attiva.

 

Dal 2009 CittA@ttiva lavora anche in altre zone cittadine, per esempio a S. Agata, dove ha raccolto inizialmente le segnalazioni dei residenti, ha incontrato diverse volte i negozianti, ed ha partecipato ai primi incontri tra residenti e l'Assessore alla sicurezza Dradi, che si è successivamente occupato in prima persona della cura del quartiere.

 

Nel corso dell'incontro è stata ribadita la soddisfazione per il miglioramento della zona negli ultimi anni, grazie all'impegno dei servizi comunali, della Polizia Municipale e dei cittadini attivi. Si sono inoltre concordate nuove azioni per continuare a riqualificare il quartiere.

 

L'impegno della PM proseguirà non solo con servizi di controllo mirati - come ad esempio quello svolto, lo scorso mese, con le unità cinofile della Guardia di Finanza - ma anche attraverso una presenza dedicata quanto diversificata nell'arco della giornata.

 

Raccogliendo le idee dei cittadini coinvolti da CittA@ttiva si è deciso di riqualificare il vialetto tra il Liceo Classico e la chiesa di S. Giovanni Evangelista, in modo da renderlo più luminoso e pulito. A tal fine le piante del vialetto sono già state potate in maniera da permettere ai passanti una più ampia visuale.

 

Un'altra novità riguarda l'assegnazione all'archivio notarile dell'ultimo immobile sfitto sotto l'Isola San Giovanni. Nei prossimi mesi avranno inizio i lavori di ristrutturazione dei locali, mentre CittA@ttiva curerà il decoro delle vetrine per troppo tempo sporche e in stato di degrado con un allestimento di immagini.

 

Continua inoltre il fitto calendario di incontri pubblici nella sede di CittA@ttiva, che ospita anche le attività di alcune associazioni cittadine come Emergency, FIAB, Legambiente, Villaggio Globale e presto Compitinsieme.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -