Ravenna: clandestino tunisino picchiato da connazionali

Ravenna: clandestino tunisino picchiato da connazionali

Ravenna: clandestino tunisino picchiato da connazionali

RAVENNA - Guarirà in dieci giorni il clandestino tunisino vittima di una presunta spedizione punitiva ad opera di connazionali. L'episodio si è consumato mercoledì mattina a Ravenna nei pressi di via Baiona. Qui il malcapitato ha fermato una pattuglia della Polizia Municipale. Aveva il volto e le mani insanguinate. Agli agenti ha spiegato di esser stato picchiato da altri extracomunitari. Dopo esser stato medicato all'ospedale, è stato fotosegnalato ed indagato.

 

Nel pomeriggio i Vigili sono intervenuti in Piazzale Farini, su un autobus della linea 70, in seguito a richiesta di intervento da parte del personale dell'ATM, che aveva fermato, sprovvisto di biglietto, un cittadino tunisino di anni 32 J.W. L'extracomunitario, sprovvisto di documenti, è stato condotto presso il Comando del Corpo, dove è stato identificato mediante fotosegnalamento.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dai controlli effettuati presso il terminale interforze è risultato un rintraccio a carico dell'uomo, con un altro nominativo, emesso dalla Questura di Crotone. Per J.W., oltre all'invito a presentarsi presso l'Ufficio Stranieri della Questura di Ravenna, al fine di regolarizzare la propria permanenza sul territorio italiano, è scattata una denuncia per violazione della legge in materia d'immigrazione. Giovedì mattina la Municipale ha effettuato un ispezione del complesso ex residenziale di via Baiona, per accertare la presenza di altri stranieri od abusivi ma non sono state riscontrate tracce di recenti presenze.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -