Ravenna, Cna pensionati incontra gli associati sulle malattie infettive

Ravenna, Cna pensionati incontra gli associati sulle malattie infettive

L'invecchiamento della popolazione rende importante il problema di prevenire anche negli anziani alcune gravi malattie infettive. Con l'invecchiamento si modificano le riposte immunitarie e, in particolare, mentre l'immunità umorale è poco compromessa, diversi studi hanno messo in evidenza un preciso calo negli anziani dell'immunità di tipo cellulare. Questo comporta una maggiore vulnerabilità alle infezioni batteriche e virali.

 

Lo strumento di prevenzione più semplice e sicuro è costituito dalle vaccinazioni.

Per questo CNA Pensionati di Ravenna, in collaborazione con il Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Azienda USL, ha promosso un pubblico incontro - l'iniziativa si terrà domani, MARTEDI' 27 OTTOBRE 2009 con inizio alle ore 9.30, a RAVENNA in viale Randi 90 presso la Sede della CNA provinciale - per sensibilizzare ad una maggiore conoscenza, consapevole che molti anziani, in particolare donne, non sono mai state sottoposte alle vaccinazioni attualmente obbligatorie per legge e, quindi, ancora suscettibili di contrarre tali malattie. Nel contempo, l'incontro offrirà informazioni sull'influenza AH1N1 con particolare riferimento all'area anziani.

 

All'incontro, aperto da Alba Dal Forno, segretario di CNA Pensionati, interverrà il dott. Loris Bevilacqua, dirigente della Struttura di Profilassi delle malattie infettive dell'Azienda USL di Ravenna che, oltre a diffondere una maggiore conoscenza e i percorsi da seguire per una efficace prevenzione, risponderà ai quesiti posti dagli anziani Un'occasione per confrontarsi e per ricevere le corrette informazioni al fine di prevenire, mantenendo alta la qualità della vita.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -