Ravenna: completata la prima fase per la rimozione della bomba

Ravenna: completata la prima fase per la rimozione della bomba

Il momento dell'attracco dell'ordigno con il rimorchiatore (foto esclusiva, Argnani e Fiorentini)

RAVENNA - Tra apprensione e curiosità domenica nel mare di Ravenna si sono regolarmente svolte le operazioni di rimozione della bomba che si trovava piallassa del Piombone per essere spostata in mare aperto. Dal primo mattino la Protezione civile ha fatto evacuare le popolazioni delle aree vicine alla bomba. Quindi i tre mezzi della Capitaneria di porto, assieme ad un rimorchiatore della Sers, hanno avviato le operazioni di rimozione (di cui RomagnaOggi.it ha le foto in esclusva).

 

> LE FOTO ESCLUSIVE DELLA RIMOZIONE (di Argnani e Fiorentini)

 

Le operazioni proseguono lunedì pomeriggio, quando fra le ore 13 e le 18 verrà fatta brillare la bomba. Imponente lo spiegamento di uomini e mezzi tra volontari del Coordinamento provinciale di Ravenna, Capitaneria del porto, 118, Croce Rossa militare, vigili del fuoco, forze dell'ordine, polizia municipale e provinciale. A coordinare il tutto, la prefettura e il prefetto Compagnucci in persona. 


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -