Ravenna, con l'auto sfonda muro di un'abitazione e capotta nel giardino

Ravenna, con l'auto sfonda muro di un'abitazione e capotta nel giardino

Ravenna, con l'auto sfonda muro di un'abitazione e capotta nel giardino

RAVENNA - Nell'affrontare una curva ha sfondato il muro di recinzione di un'abitazione. Protagonista, suo malgrado, dello spettacolare incidente, avvenuto venerdì mattina a Torri di Mezzano, un ravennate di 18 anni che si trovava al volante di una "Nissan Micra". Il giovane, N.G. le sue iniziali, stava percorrendo via Torri con direzione di marcia Mezzano-Savarna. All'altezza del civico 319, nell'affrontare una curva a destra, ha invaso la corsia opposta.

 

Nella circostanza ha colpito una "Fiat Uno" sulla quale stava viaggiando E.M., settantasettenne ravennate, per poi urtare il muro di recinzione di un'abitazione ,abbattendolo, capottando e fermandosi nel cortile dell'abitazione. Entrambi i conducenti sono rimasti feriti, in modo non grave. Sul posto sono intervenuti gli agenti del reparto Infortunistica della Polizia Municipale, che ha provveduto ai rilievi di legge, e i Carabinieri per la viabilità.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -