Ravenna: Consiglio comunale, approvato prestito per finanziamento opere pubbliche

Ravenna: Consiglio comunale, approvato prestito per finanziamento opere pubbliche

RAVENNA - Nella seduta del consiglio comunale di ieri è stata approvata l'emissione di un prestito obbligazionario di 8.380.000 euro per il finanziamento di opere pubbliche. La delibera è stata presentata dall'assessore al Bilancio Alberto Cassani. Tra gli interventi che saranno finanziati attraverso tale prestito si segnalano l'ampliamento e la riorganizzazione della scuola elementare di Classe (2.050.000 euro), il primo stralcio dell'ampliamento della scuola elementare e media di Piangipane (1.650.000 euro) e numerose manutenzioni stradali.

Il prestito sarà a tasso variabile nominale annuo pari all'Euribor a sei mesi maggiorato di 0,136 punti percentuali per anno.

 

Al dibattito è intervenuto Federico Fronzoni (Lista per Ravenna): "Nonostante le condizioni del prestito siano favorevoli e il denaro in questione serva a finanziare investimenti necessari esprimiamo un voto non favorevole, in virtù del parere contrario all'impostazione generale del bilancio e del fatto che per realizzare investimenti abbiamo sempre suggerito un'altra strada, cioè quella della dismissione delle partecipazioni non strategiche".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -