Ravenna: controlli anti-droga della Guardia di Finanza, due arresti e due denunce

Ravenna: controlli anti-droga della Guardia di Finanza, due arresti e due denunce

Ravenna: controlli anti-droga della Guardia di Finanza, due arresti e due denunce

RAVENNA - E' di due arresti e due denunce il bilancio di due operazioni antidroga svolte dal personale della Seconda Compagnia della Guardia di Finanza di Ravenna. Nella prima, che si è svolta nella tarda mattinata di lunedì, sono finiti un cittadino italiano ed un cittadino tunisino, sprovvisto del permesso di soggiorno. Nella nottata, invece, le Fiamme Gialle del Nucleo di Polizia Tributaria hanno denunciato due individui. Sequestrati complessivamente 75 grammi di droga.

 

Nel corso di un servizio finalizzato alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo bizantino, i ‘Baschi Verdi' hanno proceduto al controllo di un'automobile condotta da un cittadino in italiano. A bordo vi erano altri due individui che, alla vista dei militari, hanno tentato di darsi alla fuga, cercando di disfarsi di alcuni involucri.

 

Al termine di un breve inseguimento gli operanti sono riusciti a bloccare uno dei due fuggitivi. Si tratta di un tunisino, non in regola con il permesso di soggiorno. Recuperati un involucro con 61 grammi di eroina ed uno con 12 di cocaina, già suddivisa in dosi. Sia l'italiano che l'extracomunitario sono stati arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Oltre alla droga sono stati sequestrati anche due telefonini cellulari.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì notte, nel corso di un intervento a Lido Adriano, il personale del Nucleo di Polizia Tributaria ha sequestrato 12 grammi di eroina. Nell'occasione sono stati denunciati a piede libero i due responsabili.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -