Ravenna: controlli anti-immigrazione, espulsi due tunisini

Ravenna: controlli anti-immigrazione, espulsi due tunisini

RAVENNA - Gli agenti della Volante della Questura di Ravenna sono stati impegnati venerdì in un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dell'immigrazione clandestina. In un'abitazione di via Metastasio a Lido Adriano sono stati individuati due tunisini di 22 e 46 anni ed un cittadino di nazionalità albanese. I primi due, non in regola con il permesso di soggiorno e privi di documenti, sono stati accompagnati in Questura e colpiti da un provvedimento di espulsione.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'albanese, invece, ha fornito false generalità. Ma da un controllo dattiloscopico è risultato inottemperante ad un decreto di espulsione firmato nel dicembre dello scorso anno dal Questore di Pistoia. Il 30enne è stato accompagnato in un centro di prima accoglienza a Bari in attesa di esser rimpatriato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -