Ravenna, controlli anti-prostituzione. Denunciato un viado brasiliano

Ravenna, controlli anti-prostituzione. Denunciato un viado brasiliano

Ravenna, controlli anti-prostituzione. Denunciato un viado brasiliano

RAVENNA - Gli agenti della Polizia Municipale di Ravenna, nel corso di un servizio anti-prostituzione svolto lungo la Statale 16 Adriatica, a Lido di Classe, e sulla Statale 309, hanno denunciato martedì sera un viado brasiliano di 35 anni che si stava prostituendo in via Perestrello.Il giovane, sprovvisto di documenti, è stato accompagnato al comando per essere fotosegnalato, dove è stato successivamente denunciato a piede libero per immigrazione clandestina ai sensi della Legge Bossi-Fini.

 

Dopodichè è stato accompagnato in Questura, per essere successivamente trasferito in un centro di accoglienza per immigrati a Milano. In totale sono una decina le sanzioni elevate nel corso del servizio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -