Ravenna: controlli anti-prostituzione, sanzioni per 400mila euro

Ravenna: controlli anti-prostituzione, sanzioni per 400mila euro

Ravenna: controlli anti-prostituzione, sanzioni per 400mila euro

RAVENNA - Preseguono i controlli della Polizia antiprostituzione lungo la Statale 16 Adriatica tra Ravenna e Cervia. Giovedì sono state denunciate dodici "lucciole", quattro per aver violato l'ordinanza del sindaco di Ravenna e otto per non aver ottemperato a quella del primo cittadino cervese. La violazione, che riguarda anche i clienti, viene punita con una sanzione da 400 euro. Dal primo gennaio ad oggi sono stati comminate sanzioni nel ravennate per 190mila euro alle lucciole.

 

Per quanto concerne le altre sanzioni sono stati comminati 2mila euro ai transessuali e 15.600 euro ai clienti.  Nel cervese, la Polizia ha elevato 194.400 euro di sanzioni alle prostitute, 5.200 ai viados brasiliani e 14.400 ai clienti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -