Ravenna: controlli antiprostituzione, identificate tre nigeriane irregolari

Ravenna: controlli antiprostituzione, identificate tre nigeriane irregolari

RAVENNA - Continuano i controlli delle forze dell'ordine finalizzati a contrastare il fenomeno della prostituzione lungo la Statale 16 Adriatica e la Via Emilia tra Faenza e Castelbolognese. Nella nottata tra martedì e mercoledì la Polizia ha identificato tre giovanissime prostitute di nazionalità nigeriana non in regola con il permesso di soggiorno.

 

Due sono stati colpite da un decreto di espulsione, mentre l'altra è stata accompagnata a Roma per essere rimpatriata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Duranti i controlli sono stati multati anche sette clienti, sorpresi mentre stavano contrattando una prestazione sessuale con alcune ‘lucciole'.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -