Ravenna: controlli antiprostituzione, rimpatriati quattro trans brasiliani

Ravenna: controlli antiprostituzione, rimpatriati quattro trans brasiliani

RAVENNA - Quattro transessuali di nazionalità brasiliana sono stati fermati dalla Polizia nell'ambito di un servizio di controllo lungo la Statale 16 Adriatica tra Ravenna e Cervia finalizzato a contrastare il fenomeno della prostituzione. I quattro, non in regola con il permesso di soggiorno, sono stati accompagnati a Milano per esser rimpatriati.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante le perlustrazioni sono stati identificate 19 prostitute dell'Est Europa, dieci delle quali sanzionati per aver violato l'ordinanza del Sindaco di Ravenna e 9 quella di Cervia, che vietano di sostare lungo la carreggiata per contrattare prestazioni. Complessivamente i poliziotti hanno stilato verbali per 1.760 euro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -