Ravenna, controlli edilizi: la Polizia Municipale scopre appartamenti abusivi a Lido di Savio

Ravenna, controlli edilizi: la Polizia Municipale scopre appartamenti abusivi a Lido di Savio

Ravenna, controlli edilizi: la Polizia Municipale scopre appartamenti abusivi a Lido di Savio

RAVENNA - Doveva trattarsi di un semplice controllo di routine per attività rumorose in orari vietati in un cantiere edile di via Meldola, a Lido di Savio. Nel corso del sopralluogo, però, gli agenti della Polizia Municipale hanno scoperto che erano state realizzate opere edilizie, con cambio di destinazione d'uso dei locali, in totale assenza delle necessarie autorizzazioni. I proprietari avevano ricavato, dai vecchi vani servizi al piano terra, due appartamenti abusivi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambi sono composti da ingresso, zona giorno con angolo cottura, una camera da letto e un bagno. Nel corso delle verifiche è emerso il posizionamento, nell'area del cortile dello stabile, di un prefabbricato, su base di cemento, composto da due vani, adibiti, presumibilmente, a garage-cantina. Inevitabile, a questo punto, nei confronti dei responsabili, la denuncia all'autorità giudiziaria.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -