Ravenna: controlli straordinari del territorio, tre arresti e 39 denunce

Ravenna: controlli straordinari del territorio, tre arresti e 39 denunce

Ravenna: controlli straordinari del territorio, tre arresti e 39 denunce

RAVENNA - I Carabinieri del comando provinciale di Ravenna sono stati impegnati tra lunedì e martedì in un servizio straordinario del controllo del territorio finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, dell'immigrazione clandestina e dei reati contro il patrimonio, nonché a garantire la circolazione sulle strade. Il bilancio parla di 718 persone identificate, di 532 veicoli controllati, di tre arresti e 39 denunce in stato di libertà.

 

I militari della Compagnia di Cervia-Milano Marittima hanno arrestato due cittadini stranieri, mentre i colleghi della stazione di Savarna hanno arresto un italiano in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare per i reati inerenti a droga e contro il patrimonio.

 

Capitolo denunce: gli uomini dell'Arma della Compagnia di Lugo hanno deferito cinque italiani per guida in stato d'ebbrezza, due stranieri per tentato furto e porto abusivi d'armi, altri tre extracomunitari per non aver rispettato la normativa sulla caccia. Un altro straniero dovrà rispondere in futuro di furto di furto aggravato, altri due di furto in concorso, mentre un italiano dei provvedimenti firmati dall'autorità.

 

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna hanno denunciato cinque palestinesi e due eritrei per il reato di clandestinità: i sette sono stati fermati mentre stava passeggiando lungo via Basilica. Un'altra denuncia riguarda un automobilista per guida in stato d'ebbrezza, mentre un'altra persona dovrà rispondere dell'accusa di minacce. Infine i militari hanno denunciato due italiani per furto aggravato in concorso.

 

I militari della Compagnia di Cervia, invece, hanno denunciato cinque automobilisti (di cui due extracomunitari) dopo esser risultati positivi al test dell'etilometro con un tasso superiore a 0,50 grammi per litro o sotto l'effetto di stupefacenti. Sono due, invece, le denunce per guida senza patente, altrettante per lesioni personali, una per detenzione illegali di munizioni da caccia, un'altra per false attestazioni sulla propria identità personale, una per furto, una per appropriazione indebita, ed infine una per danneggiamento.

 

Complessivamente sono stati sequestrati 9 grammi di hashish, uno di marijuana. Sul fronte stradale, sono state elevate 45 contravvenzioni per infrazioni al codice della strada, mentre le patenti ritirate sono 13.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -