Ravenna: controlli sui mezzi pesanti, sei sanzioni

Ravenna: controlli sui mezzi pesanti, sei sanzioni

RAVENNA - La Polizia municipale, nell'attuazione delle proprie attività di prevenzione e controllo sulla circolazione dei mezzi pesanti e il rispetto delle norme riguardanti il trasporto merci, al fine di garantire una sempre maggior sicurezza della circolazione stradale e dei lavoratori di questo comparto, ha effettuato ieri mattina controlli sulla statale 67 in zona portuale e sulla statale 309.

Sono stati controllati, fra autotreni e autoarticolati, 15 veicoli, tre dei quali destinati al trasporto eccezionale e uno al trasporto di merci pericolose.

 

Nel corso degli accertamenti sono state rilevate sei violazioni: una per mancato utilizzo della cintura di sicurezza, una per omessa esibizione dei documenti assicurativi dell'autocarro e del rimorchio, una per mancato rispetto della segnaletica stradale, una di mancato rispetto dei limiti di velocità, una per eccessiva usura dei pneumatici e una per l' omessa sicurezza del carico, che risultava male assicurato, con conseguente possibile caduta sulla carreggiata.

 

Per tali violazioni sono stati decurtati 10 punti patente ai trasgressori, sanzionati per un ammontare di 478 euro.

 

Sono inoltre in corso verifiche per presunta assunzione lavorativa non regolare, a carico di un'azienda locale, con conseguente segnalazione al competente Ufficio provinciale del lavoro.

Alle 11.30 le pattuglie operanti sulla statale 309 sono state allertate da un automobilista in transito, che ha segnalato la presenza di una sbarra di ferro sulla sede stradale all'altezza del ponte sul Lamone. Giunti sul posto, gli agenti hanno riscontrato la presenza sulla carreggiata di una sbarra in ferro lunga circa due metri e pesante una quarantina di chili. Si trattava di un piede stabilizzatore di una gru installata presumibilmente su un autocarro. Grazie alla segnalazione e al conseguente intervento del personale, che ha rimosso il pezzo, è stato possibile evitare che la sbarra provocasse incidenti.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -