Ravenna, controllo in un'abitazione. Sequestrato un passaporto

Ravenna, controllo in un'abitazione. Sequestrato un passaporto

Ravenna, controllo in un'abitazione. Sequestrato un passaporto

RAVENNA - Giovedì mattina, a seguito di delega dell'Autorità Giudiziaria, il personale dell'ufficio Polizia giudiziaria e dell'ufficio Emergenza della Polizia Municipale di Ravenna ha perquisito un'abitazione privata di Lido Adriano. All'interno sono stati identificati tre cittadini extracomunitari, tutti di nazionalità senegalese, due dei quali risultati in regola con i documenti per il soggiorno e uno denunciato per violazione alla legge Bossi - Fini.

 

Successivamente messo a disposizione dell'ufficio immigrazione per la procedura di espulsione. La perquisizione ha permesso di rintracciare e sequestrare un passaporto senegalese contraffatto intestato ad una quarta persona non presente all'interno dei locali. Quest'ultima persona, successivamente rintracciata, è stata indagata a piede libero.

 

Il documento era stato precedentemente segnalato dal servizio Anagrafe del Comune, dove era stato portato in visione per le pratiche dell'acquisizione della residenza. L'accertamento è stato reso possibile grazie alla strumentazione in dotazione al predetto servizio, acquistata con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -