Ravenna, "Corti da Sogni" debutta al teatro Rasi

Ravenna, "Corti da Sogni" debutta al teatro Rasi

RAVENNA - Dopo l'antipasto, culinario e cinematografico, di successo di venerdì scorso all'Hana-Bi di Marina di Ravenna, il festival Corti da Sogni fa il suo debutto al teatro Rasi dove, da mercoledì 11 maggio a sabato prossimo sono previste quattro intense giornate interamente dedicate alla proiezione di cortometraggi e incontri sul cinema. Tutte le serate sono ad ingresso gratuito. Le proiezioni di mercoledì partiranno alle ore 20 e proseguiranno fino a poco oltre la mezzanotte; sarà una serata all'insegna del cinema italiano e internazionale.

 

Tra i diversi appuntamenti si segnala la prima proiezione della sezione dedicata ai grandi autori italiani. Grazie alla collaborazione con le Rai Teche sarà proposto "Alla ricerca dei cibi genuini" di  Mario Soldati. Si tratta di un lavoro risalente al 1957 che racconta il viaggio del regista-sceneggiatore-giornalista lungo la valle del Po; venne proiettato nell'ambito di una delle più seguite serie televisive di allora. Un vero e proprio caso nazionale che rappresenta anche il primo esempio di ricerca giornalistica sui temi enogastronomici.

 

Tra i corti in concorso si segnalano diversi appuntamenti. Il toccante "Little white lies" racconta del difficile tentativo di una madre sola con due figli di ricostruirsi una vita con un uomo al proprio fianco. Da non perdere poi le animazioni di "Die nachtigall und die rose" della regista tedesca Larisa Lauber e di "Vicenta" dello spagnolo Sam Orti Marti che saranno in gara per la vittoria finale del Premio Giuseppe Maestri.

 

Tra i corti italiani spicca la proiezione di "L'ape e il vento" di Massimiliano Camaiti in cui il protagonista è un bravissimo Elio Germano che interpreta un giovane ingegnere in visita alla tomba del padre. L puntura di un'ape cambierà però il destino della sua giornata e lo porterà ad un incontro del tutto particolare.

 

La programmazione nel dettaglio della serata:

 

ORE 20:00: RESPIRO (Francesco Lettieri), LE LAPIN IMMOBILE EN PLEINS PHARES (Juliette Sol), DAS LETZTE SCHLACHTFELD (Wulf Bolte), DIRTY DEEDS (Levesque),

ALLA RICERCA DEI CIBI GENUINI (Mario Soldati)

 

 

 

ORE 21:00: LITTLE WHITE LIES (Stuart Napier), DIE NACHTIGALL UND DIE ROSE (Larisa Lauber), HABIBI (Davide Del Degan), FREDDY THE POWER (Silver Verlicchi), KEVIR (Bedirhan Sakci)

 

ORE 22:00: BREATHE (Giacomo Rebuzzi), VICENTA (Sam Orti Marti), L'APE E IL VENTO (Massimiliano Camaiti), LUCILLE (Albert Pinto)

 

ORE 23:00: HUNGRY HICKORY (Damian Mc Carthy), OGGI GIRA COSÌ (Sydney Sibilia), ERINTES (Ferenc Cakò), NU (Alexandre Tisseyre), TRE ORE (Annarita Zambrano), EL SOBRINO (Nacho Blasco)

 

 

Ogni informazione sul festival è disponibile sul sito internet www.cinesogni.it.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -