Ravenna: crisi Vinyls e Nuova Pansac, Matteucci: ''Occorre chiarezza''

Ravenna: crisi Vinyls e Nuova Pansac, Matteucci: ''Occorre chiarezza''

Ravenna: crisi Vinyls e Nuova Pansac, Matteucci: ''Occorre chiarezza''

RAVENNA - Il Sindaco Fabrizio Matteucci e l'assessore alle all'industria Matteo Casadio stanno seguendo con attenzione le vicende dei lavoratori degli impianti ravennati di Vinyls e Nuova Pansac partecipando agli incontri organizzati presso il Ministero. Matteucci e Casadio, in una nota congiunta, ritengono "che occorra fare chiarezza prima di tutto sulla situazione finanziaria della stessa che è il presupposto essenziale per la definizione di un piano di intervento".

 

Fino ad ora l'imprenditore Lori - che ha ingiustamente penalizzato vergognosamente gli operai ritenendo prioritario continuare a pagare i giocatori della squadra di calcio di cui è presidente - è stato molto vago, speriamo che nei prossimi giorni sia in grado di dare garanzie attendibili e che mettano nelle condizioni il tavolo convocato presso il Ministero di disegnare con chiarezza le soluzioni più efficaci, per salvaguardare sia l'occupazione che il patrimonio di competenze e conoscenze che indubbiamente l'azienda rappresenta", hanno aggiunto Matteucci e Casadio.

 

"Sulla vicenda della Vinyls - hanno sapere il Sindaco e l'Assessore - l'Amministrazione comunale condivide la scelta dei segretari di Filcem, Femca e Uilcem di scrivere ai Presidenti delle Regioni interessate, Sardegna, Veneto ed Emilia Romagna, affinchè portino avanti una politica comune nei confronti delle banche, per un intervento economico transitorio che sia in grado almeno di garantire la ripartenza degli impianti e lasciare il tempo necessario ad eventuali nuovi acquirenti di definire l'operazione".

 

"Rimane che le regioni interessate hanno il dovere di intervenire  anche nei confronti del governo e dell'Eni, perché rimaniamo convinti che se, come dice il Ministro Scajola, la chimica è un settore strategico per il paese, l'ENI non può che rappresentare il punto di riferimento per il rilancio del settore stesso e deve svolgere un ruolo attivo in tal senso, a partire da questa vicenda", hanno aggiunto.

 

"Per parte nostra abbiamo già sensibilizzato sia il presidente della Regione Vasco Errani e l'assessore all'industria Ducci Campagnoli che ci hanno già espresso totale disponibilità - hanno chiosato -. Proporremo al Presidente Errani, che è anche Presidente della Conferenza delle Regioni, di organizzare un incontro con le segreterie dei sindacati chimici per parlare sia di Vinyls che di Nuova Pansac in modo tale da favorire anche un più solido coordinamento tra le regioni interessate. La prossima settimana, intanto, incontreremo i direttori dei due stabilimenti ravennati".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -