RAVENNA - Dall'11 gennaio tornano in vigore i provvedimenti anti-smog

RAVENNA - Dall'11 gennaio tornano in vigore i provvedimenti anti-smog

RAVENNA - Saranno in vigore anche nel 2007, fino al 30 marzo, le limitazioni alla circolazione dei veicoli a motore previste dal quinto accordo di programma regionale sulla qualità dell’aria.


Come sta succedendo dal 2 ottobre, non potranno transitare nella porzione di centro abitato compresa all’interno della circonvallazione esterna, inclusa la zona a traffico limitato, gli autoveicoli a benzina pre euro (anche se provvisti di bollino blu), quelli diesel pre euro 2 (anche se provvisti di bollino blu), i ciclomotori e i motocicli a due tempi non rispondenti alla direttiva 97/24/Ce e successive.


Queste limitazioni resteranno in vigore nelle giornate feriali di lunedì, martedì, mercoledì e venerdì, dalle 8.30 alle 18.30. Al giovedì invece (a partire dall’11 gennaio, quindi per il 4 varranno ancora le prescrizioni di cui si è appena detto) il divieto di transito, sempre dalle 8.30 alle 18.30 e nella medesima area, sarà esteso ai seguenti veicoli: autovetture a benzina non euro 4 (anche se provviste di bollino blu), autovetture diesel non dotate di filtro antiparticolato del quale risulti annotazione sulla carta di circolazione (anche se provviste di bollino blu), ciclomotori e motoveicoli, veicoli commerciali non euro 3 anche se provvisti di bollino blu (è consentito il transito ai veicoli commerciali immatricolati dopo l’1 gennaio 2001).


Tutti i provvedimenti di limitazione alla circolazione (sia quelli del giovedì sia quelli degli altri giorni) non si applicano alle auto elettriche e ibride, a quelle alimentate a gas metano e gpl, a quelle con almeno tre persone a bordo (se omologate a quattro o più posti) e a quelle con due persone a bordo se omologate a due posti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In tutte le giornate rimarranno valide le deroghe già previste, come, ad esempio, quelle per i veicoli di emergenza e soccorso, per quelli guidati da turnisti e operatori in servizio di reperibilità o per chi accompagna i bambini a scuola.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -