Ravenna, dalla Provincia 660mila euro per le strade del lughese

Ravenna, dalla Provincia 660mila euro per le strade del lughese

Ravenna, dalla Provincia 660mila euro per le strade del lughese

RAVENNA - La Provincia ha varato un programma di interventi straordinari per ripristinare le caratteristiche funzionali e di portanza dei piani viabili di alcune strade provinciali del lughese per un importo di 662mila euro. L'assessore ai lavori pubblici Marino Fiorentini spiega, nel dettaglio, gli interventi che saranno eseguiti quest'estate: "La bonifica del piano viabile riguarderà le S.P. 14 Quarantola, S.P. 26 Nuova Fiumazzo, S.P.  39 Nuova Fiumazzo Rotaccio Margotta, S.P. 119 Bagnoli, S.P. 253 S.Vitale.

 

Ma non solo: intervento anche sulla rotatoria SS.PP. 14 Quarantola / 41 Macallo-S.Potito / 46 Sant'Andrea.

 

"Sulla S.P. 117 Palmiera saranno realizzati tappeti d'usura, con l'impiego di conglomerati bituminosi con inerti  e bitumi tradizionali per contenere i costi."

 

Ripavimentazioni saranno realizzate sulle SP: 13 Bastia, 26 Nuova Fiumazzo, 36 Pedergnano, 39 Nuova Fiumazzo Rotaccio Margotta, 46 Sant'Andrea e sulla rotatoria tra Quarantola, Macallo-S.Potito, S. Andrea e S.Vitale.

 

"Infine - conclude Fiorentini - sono previsti interventi di risagomature, imbottiture  e ricariche sulle S.P. 15 Raspona, S.P. 22 Pilastrino San Mauro, S.P. 59 Gardizza, S.P. 67 Via Lunga, S.P. 69 Borse, S.P. 92 Manzone e S.P. 610 Selice."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -