Ravenna, degrado e prostituzione: migliora la situazione in via Canalazzo

Ravenna, degrado e prostituzione: migliora la situazione in via Canalazzo

Ravenna, degrado e prostituzione: migliora la situazione in via Canalazzo

RAVENNA - Migliora la situazione in via Canalazzo, dove i residenti lamentavano disturbo alla quiete pubblica, degrado urbano e prostituzione. Questo grazie ai frequenti servizi di pattugliamento della Polizia Municipale di Ravenna e al potenziamento dell'impianto di pubblica illuminazione. Nella zona della stazione ferroviaria e a Lido di Classe e Lido di Savio non sono state trovate prostitute nell'ambito dei controlli che hanno riguardato 7 veicoli, tutti regolari.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lungo la Statale 16, invece gli agenti hanno redatto due verbali per violazione all'ordinanza antiprostituzione, rispettivamente a una donna bulgara per offerta di prestazione sessuale e a un cliente ravennate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -