Ravenna, dietro siepi e alberi si nasconde la piscina abusiva

Ravenna, dietro siepi e alberi si nasconde la piscina abusiva

Ravenna, dietro siepi e alberi si nasconde la piscina abusiva

RAVENNA - Gli agenti dell'Ufficio Edilizia della Polizia Municipale, in collaborazione con l'Ufficio Controllo Edilizio del Comune, hanno portato alla luce una serie di abusi edilizi, di particolare rilevanza, realizzati nella prima periferia - est di Ravenna. Occultati alla vista esterna da siepi ed alberi ad alto fusto delimitanti la proprietà, gli agenti ed i tecnici comunali hanno rilevato alcuni capannoni, alcuni box metallici, una piscina create senza titolo abilitativi.

 

La piscina era equipaggiata per l'acqua-terapia, tensostrutture di grandi dimensioni oltre ad altre opere minori, tutte eseguite in assenza di titolo abilitativo, insistenti su di un'aera di terreno di notevoli dimensioni.  Dagli accertamenti espletati è emerso che i lavori sono stati eseguiti in un arco temporale di circa 10 anni.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di manufatti adibiti in parte ad uso residenziale ma in parte connessi ad una attività  commerciale - imprenditoriale, in un' area avente come destinazione prevista dal Regolamento Urbanistico Edilizio parte "Spazio Portuale" ed in minima parte ad uso abitativo. Il proprietario dell'immobile dovrà ora rispondere degli illeciti commessi di fronte alle competenti Autorità.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di beppe70
    beppe70

    Poldo sei un grande, se ti candidi ti voto subito, almeno qualcuno che ha ancora idee originali e non i soliti burocrati ammuffiti.

  • Avatar anonimo di Poldo
    Poldo

    10 anni non c'è male come tempismo.. progongo come pena di aprire gratuitamente alla cittadinanza la piscina, offredo gelato e cocomero!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -