Ravenna: disposta la perizia psichiatrica per il 'persecutore' del giornalista

Ravenna: disposta la perizia psichiatrica per il 'persecutore' del giornalista

Ravenna: disposta la perizia psichiatrica per il 'persecutore' del giornalista

RAVENNA - Sarà sottoposto ad una perizia psichiatrica G.E., il ravennate di 59 anni accusato di minacce e stalking nei confronti del giornalista di cronaca nera e giudiziaria de "Il Resto del Carlino", Carlo Raggi. La perizia, disposta dal giudice Milena Zavatti, servirà per comprendere se l'imputato al momento del fatto fosse capace di intendere e volere. La prossima udienza è stata fissata per il 3 novembre per il conferimento dell'incaricato al perito.

 

Qualora venisse accertata l'incapacità, nei confronti del 59enne scatterà una misura di sicurezza. Il pubblico ministero Roberto Ceroni ha chiesto la condanna ad un anno di reclusione. L'uomo è difeso dall'avvocato Elisa Sforza, mentre la parte offesa, che si è costituita parte civile, dall'avvocato Roberta Cavallari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -